libri · recensioni

Assassinio sull’Orient Express – Agatha Cristie.

Ciao a tutti readers, come state? Una nuova settimana è iniziata e Luglio sta cedendo il posto ad Agosto, l’ultimo mese per godere delle meritate vacanze.

Oggi vi parlo proprio di uno dei libri che ho appena finito di leggere in vacanza al mare..


TITOLO:  Assassinio sull’Orient Express. assassinio

AUTORE: Agatha Cristie.

GENERE:  Romanzo giallo.

EDITORE: Mondadori, collana oscar.

TRAMA: L’Orient-Express, il famoso treno che congiunge Parigi con Istanbul, è costretto ad una sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l’assassino, tra i passeggeri c’è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, al quale verranno affidate le indagini. Poirot, in effetti, risolverà il caso, non prima, però, di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.

RECENSIONE: Ancora una volta il genio di Agatha Cristie mi ha sorpresa e stupita. Avevo già letto un’opera della grande giallista, Dieci piccoli indiani, di cui trovate la recensione sul blog; ma questa volta mi sono voluta rapportare con un’avventura diversa insieme al più grande investigatore al mondo: Hercule Poirot.

Il delitto si compie sul famosissimo Orient Express, il treno che collegava l’oriente all’occidente. Durante il viaggio che porterà Poirot da Istanbul a Calais un urlo nella notte annuncia l’uccisione di uno dei passeggeri che viaggia nella stessa carrozza del famoso investigatore.

I passeggeri della carrozza sono tutti sorpresi e inorriditi dal delitto e si proclamano innocenti, ma lo saranno davvero? Poirot indaga in modo ligio per scovare l’assassino. Tutti gli indizi lo portano a pensare che l’assassino non sia a bordo del famoso treno, ma sarà davvero così?

Quello che subito mi ha colpita è stata la varietà dei personaggi coinvolti nel romanzo: americani, ungheresi, italiani, inglesi; davvero di tutte le nazionalità. Questo è quello che colpisce anche Poirot e che lo fa riflettere attentamente…

I viaggiatori qui riuniti formano un interessante gruppo perchè rappresentano diverse classi sociali e varie nazionalità… Ho cercato di immaginarmi se in altre condizioni un simile insieme fosse possibile, e la risposta che mi sono data è questa: “Si, è possibile, ma solo in America”.

I fatti narrati da Agatha Cristie si ispirano ad una vicenda davvero accaduta in America molto tempo prima dell’uscita del romanzo. Questo mi ha colpita molto in senso negativo e positivo, prima di tutto per l’efferatezza del suddetto delitto, e poi per la bravura della scrittice, che ha saputo sfruttare una vicenda tanto grave e triste per il suo romanzo, ma cercando di darne una soluzione.

Agatha Cristie si diverte ad ingannare i suoi lettori con falsi indizi e piste sbagliate, ma l’investigatore dai baffi a manubrio non si fa ingannare e giunge alla soluzione finale sorprendendo il lettore e gli stessi indiziati.

“Monsieur Ratchett non parlava il francese. Eppure, quando il controllore ha risposto alla sua chiamata, ieri notte, è stata una voce che parlava in francese a dirgli che era stato un errore e non c’era bisogno di lui.”

Lo stile scorrevole del romanzo ve lo farà amare e diventerà difficile staccarsi dalla lettura. Devo confessare di essere caduta nella trappola della Cristie e infatti sono rimasta stupita dalla soluzione presentata da Poirot.

Di questo romanzo sono state fatte due trasposizioni cinematografiche: la prima nel 1974 e il secondo nel 2017. Prevedo di vederli entrambi e poi dirvi che cosa ne penso.

cuorecuorecuorecuorecuore


Anche voi avete letto questo splendido libro? Cosa ne pensate, siete riusciti a sfuggire alla tela ingannatrice della giallista più famosa al mondo?

Al prossimo delitto !

L.

 

 

libri · recensioni

Review Party. Anime sbagliate destini incrociati – Elisa Crescenzi.

Salve amici, oggi partecipo al mio primo Review Party e ringrazio tantissimo la scrittrice Elisa Crescenzi e le bookblogger che mi hanno invitato a partecipare.

incrociati

TITOLO: Anime sbagliate destini incrociati. destini

AUTORE: Elisa Crescenzi

GENERE: Romance.

SERIE: Soul’s Series.

PAGINE: 267

PREZZO: 12,99 cartaceo // 0,99 ebook

TRAMA:  Tic Tac…Tic Tac… Dicono che la vita sia solo questione di tempo, ma c’è chi non ne ha mai abbastanza. Giulia, ventuno anni e un grande dolore alle spalle, sta cercando di costruirsi una vita, di riempire quel maledetto vuoto che sente dentro ogni volta che ripensa alla sua infanzia. Il tempo guarisce ogni ferita…ma non cancella le cicatrici. La nascita di sua nipote ha portato un bagliore di luce nella sua vita, insieme all’amore incondizionato del suo ragazzo, ma… Perchè c’è sempre un ma, bisogna sempre tenere gli occhi bene aperti, perchè un giorno la parvenzadi stabilità che hai dato a quello che ti circonda e a te stessa potrebbe crollare miseramente con un soffio di vento. Un passo falso e tutto quello che avevi costruito con tanta fatica potrebbe essere spazzato via, a quel punto sarai tu a dover decidere che strada prendere. Un intrecciarsi di storie e di persone daranno la possibilità a Giulia di costruirsi una vita e non di rifugiarsi nei ricordi. Sarà l’amore, quello vero, quello dannato ma forte, che la salverà…che salverà entrambi da loro stessi.

RECENSIONE: Prima di tutto vorrei ringraziare Elisa Crescenzi per avermi dato questa opportunità di leggere in anteprima il suo libro.

Entriamo nel vivo della storia.. Matteo e Giulia stanno insieme da 5 anni, ma quello che all’inizio era un amore pieno di passione e sentimento, ora è diventato qualcosa di piatto e senza emozioni.

Giulia soffre molto da quando il padre è morto e si affida molto al fratello Andrea per una consolazione. Spesso va alle partite di calcio di Matteo ed è lì che incontra Stefano per la prima volta. Subito tra i due scoppia la scintilla e il destino li porterà ad incrociarsi ancora una volta quando Giulia scopre che Stefano lavora nello stesso locale dove lei e la sua amica Ale trascorrono la serata.

Stefano sembra il ragazzo perfetto per Giulia, ma anche lui ha i suoi “scheletri nell’armadio” che lo portano all’autodistruzione. Il suo confidente e psicologo non è altri che Andrea, il fratello di Giulia, e questo porterà i due innamorati ad avvicinarsi e confidarsi a vicenda.

I due protagonisti hanno ferite e traumi che non si possono vedere dall’esterno. Starà a loro cercare di capire come sorreggersi e curarsi a vicenda.

Il finale di questo splendido libro vi coinvolgerà e vi stravolgerà!!.

I temi trattati da Elisa Crescenzi sono particolari e molto attuali, come quello del gioco d’azzardo che oggi coinvolge sempre più giovani e si trasforma in una vera dipendenza.


Vi consiglio assolutamente di dare una possibilità a questo libro !! Fatemi sapere che cosa ne pensate !!

Alla prossima lettura !

L.

anteprime · libri

Cover Reveal. Il mio sbaglio più bello sei tu – Manuela Ricci.

Salve amici lettori, come state? Io sono in Grecia, sull’isola di Alonissos ad arrostirmi al sole.

Oggi vi presento il nuovo romanzo della serie The Bruins, nato dalla penna di Manuela Ricci.


TITOLO: IL MIO SBAGLIO PIÙ BELLO SEI TU Il mio sbaglio più bello sei tu.jpg

AUTORE: Manuela Ricci

GENERE: Romance Sport Young Adult

EDITORE:  Self Publishing.

SERIE:  The Bruins

DATA DI USCITA:   15 agosto 2018

PREZZO:  Ebook 0,99 — Cartaceo 9,99

TRAMA:  Lex Mayers, Tigth End dei The Bruins, è il fulmine della squadra di football della Ucla University. La notorietà dentro al prestigioso Campus è parte di lui, e Lex non perde mai occasione per sfruttarla a suo vantaggio. Fa sempre ciò quello che vuole infrangendo ogni singola regola. Nessuna ragazza rimane nel suo letto per più di una notte. Questo fino a quando il suo sguardo si scontra con Scarlett Moore. Basta un solo bacio durante una festa per fargli perdere la testa, e Scarlett diventa il suo bisogno più grande e Lex prende sempre ciò di cui ha bisogno. Lei che è riuscita a entrare nel suo cuore con il suo sorriso radioso e la sua innocenza a incorniciarle lo sguardo. In una notte inaspettata riesce a strapparglielo dal petto nel modo peggiore possibile, tradendo la sua fiducia. Gli occhi di Lex guardano la sua ragazza fra le braccia del suo migliore amico, in lui si scatena una furia che non lascia spazio alla ragione. Distrutto e tradito dall’unica persona che ha mai amato, si trova a tornare alle sue vecchie abitudini. Le famose tre S: Soldi, Sesso, Sport. Lei è nella sua testa, pulsa i ricordi di ciò che insieme hanno avuto, ma lontana dai suoi occhi, perché l’indomani di quella stessa notte è partita senza lasciare nessuna traccia di sé. Solo, che ora, dopo sei mesi è tornata a mettere a dura prova i sentimenti di Lex che continua a tenerla lontana nel solo modo che conosce, distruggendola. Ma lui non sa che lei in realtà non l’ha mai tradito. Non sa, che legato a quella notte si nasconde qualcosa che non potrebbe mai immaginare, ma Scarlett non è la sola ad avere un segreto nascosto. Una montagna russa di situazioni inaspettate metterà alla prova i sentimenti di entrambi, fra odio e amore sapranno strapparsi a morsi il passato e il presente. Lex riuscirà a correre più veloce per sfuggire alla verità, o gli correrà incontro per riprendersi ciò che aveva?

Estratto:     Doveva sparire dai miei pensieri, doveva uscire dalla mia vita, era entrata e mi aveva strappato via tutto in uno schianto che mi fischia ancora nelle orecchie. Ma adesso è tornata a tormentare le mie giornate, ma non sa che in quei sei mesi in cui è stata via, io sono diventato un’altra persona. Una persona che sarà solo in grado di ferirla, perché ogni volta che i nostri sguardi entrano in collisione fra loro il mio cuore precipita nel dolore che solo lei mi ha fatto conoscere. La voglia di farle male è tanta che supera un limite che non mi rendo nemmeno conto di varcare, lo faccio e basta, le strappo via tutto, mi prendo ciò che non dovrei, e la lascio sola, sola con il rimorso di ciò che è stato e di ciò che avrebbe dovuto essere. Ma hai fatto tutto da sola, mi sei entrata in testa come un fulmine che squarcia il cielo in un giorno di sole e non te ne sei più andata. E ora sono chiuso in una fottuta camera, il cellulare premuto all’orecchio, il riflesso dello schifo che sono diventato riverso al mio fianco. E sento quelle parole penetrarmi come aghi, rivelandomi qualcosa che sconvolgerà per sempre la mia vita. E ti penso, anche se sono un bastardo ti penso, e mormoro a me stesso che sei il mio sbaglio più bello.

 Biografia:     Manuela Ricci, classe 1984. Vive a Budoni, un paesino turistico situato sulla costa orientale della Sardegna. Da ragazza frequenta il liceo classico, ma la sua più grande passione resta la scrittura. Fin da adolescente non fa altro che riempire il suo portatile di storie, finché un giorno si imbatte su una piattaforma on line, Wattpad, dove poter far leggere le sue storie. Dopo un anno pubblica i suoi primi romanzi: UN AMORE PROIBITO, appartenenti ad una trilogia, di seguito arriva anche REVENGE che scala le classifiche dei Bestseller. Madre di un bambino di sette anni, non abbandona la sua passione, e divide le sue giornate per essere una madre e una moglie di giorno e una sognatrice che dà vita ai suoi personaggi di notte. Dopo LA MIA SCOMMESSA SEI TU, torna nel mondo dei Romance Sport con IL MIO SBAGLIO PIÙ BELLO SEI TU. Un’altra partita da giocare fra football e passione con la speranza di segnare il touchdown finale nei vostri cuori. La The Bruins Series vi aspetta.


Conoscete questa autrice? Che ne pensate della serie The Bruins?

Alla prossima anteprima !!

L.

libri · recensioni

Paper Princess – Erin Watt

Salve readers come state? Vi state godendo le meritate vacanze o siete ancora nel pieno del lavoro?

Oggi, per distrarvi un pò, vi parlo di uno dei libri che più mi sono piaciuti tra le mie ultime letture…


TITOLO: Paper Princesspaper princess

AUTORE: Erin Watt

GENERE: young adult, contemporary romance

CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer

CLIFFANGHER: SI

SERIE: The Royals.

TRAMA: A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d’ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e… Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un’intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un’inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco…

RECENSIONE: Ho letto questo libro durante la mia sessione estiva. L’esame di commerciale era davvero difficile, ma Erin Watt è riuscita a farmi appassionare a questo libro quando spesso, a causa degli esami, non riesco a leggere molto.

Ho incontrato Erin Watt (duo composto da Jen Frederick e Elle Kennedy) al RARE18 tenutosi a Roma lo scorso Giugno. Entrambe le autrici sono davvero gentili e simpatiche e ho potuto constatare come insieme, sia di persona che sulla carta, sono davvero formidabili.

Veniamo al libro. Ho comprato il libro perchè attirata dalla copertina e dalla trama. Avevo letto già alcune recensioni molto positive quando era appena uscito e la cosa mi aveva attirato molto. Devo dire che, dopo averlo letto anche io, tutte le recensioni precedenti erano veritiere.
Paper Princess è stato un vero tornado. Approdato in Italia, grazie a Sperling&Kupfer, è diventato in pochissimo tempo un fenomeno editoriale e caso di accesi dibattiti. Personalmente non mi interesso molto alle discussioni del genere: “questo libro è forviante per le giovani menti”. Fidatevi, le giovani menti oggi non si fanno certo influenzare dai libri, hanno già tutti gli spunti che servono dalla vita reale, dalla scuola e dalla televisione.

La protagonista, Ella Harper, ha avuto una infanzia difficile e anche a 16 anni continua a combattere e vivere di stenti dopo la morte della madre. Ha imparato molto giovane a cavarsela da sola e soprattutto a difendersi. Per potersi mantenere e avere una istruzione decente fa la spogliarellista in una club spacciandosi per una ragazza più grande. Tutto sembra andare bene quando nella vita di Ella piomba dal nulla Callum Royal che le promette ricchezze e privilegi, si presenta come suo tutore legale e letteralmente la trascina a Bayview dove vive con i suoi cinque figli in una villa che sembra più un castello. E così Ella si ritrova catapultata in un mondo dorato che non le appartiene, che sente totalmente estraneo, lei che ha sempre vissuto nella miseria. Ma è comunque affascinata dal privilegio che le viene concesso e, dato che Callum insiste, tentandola anche con molto denaro, decide di provare a vivere come una Royal. Ho apprezzato il personaggio, una ragazza che non si fa mettere i piedi in testa da nessuno, che sa farsi valere quando tutti le danno addosso e con una grande sete di giustizia.

Ma non è tutto oro quel che luccica. I fratelli Royal non sopportano Ella e la vedono come una intrusa che cerca di rovinarli.

I Royals non sono come me lo aspettavo. Non sembrano degli stronzi ricchi vestiti alla moda, ma pericolosi teppisti in grado di spezzarmi come un ramoscello.

Avete presente i classici bad boy? Quelli che imprecano tutto il giorno e che vanno in giro sulle moto di grossa cilindrata con grandi tatuaggi? Beh i Royal non sono così… Ma peggio. I cinque fratelli – Gideon, Reed, Easton, Sebastian, Sawyer – sono arroganti e prepotenti, usano il loro nome come uno scudo e fanno quello che vogliono. Comandano a scuola emettendo i “Decreti Royal” e nessuno osa sfidarli, tranne Ella. Fin dal primo momento la giovane ragazza si sente attratta dai fratelli, in particolare da Reed. Sin dal primo momento che li vede, o meglio, sin dal primo momento in cui vede Reed Royal, Ella capisce che lui, e solo lui, sarà la sua rovina. Reed è bellissimo, come tutti i suoi fratelli, ma fin dal primo momento vede in Ella una minaccia che va allontanata. Purtroppo non è nei suoi poteri farlo e quindi cerca in tutti i modi di dissuaderla dal “girare intorno” ai fratelli più piccoli proponendole un accordo: se vuole avere una relazione con un Royal, così da avere popolarità, allora sarà solo con lui. Reed ha davvero preso un granchio perchè Ella non va alla ricerca della popolarità, ma solo di una situazione tranquilla in cui vivere per i restanti due anni del liceo. Nel momento in cui capirà che Ella non è quella che credeva comincerà ad essere molto protettivo e dolce nei suoi confronti.

Le sue labbra mi sfiorano il collo, la mascella, le guance. Ogni bacio mi fa innamorare sempre di più. E’ un sentimento terrificante, che mi si conficca in gola e scatena il mio desiderio di fuga. Non ho mai amato nessuno prima. Amavo la mia mamma, ma non è la stessa cosa. Quello che provo ora è… divorante. E’ sensuale, intenso, potente
e lo sento dappertutto: mi inonda il cuore, mi scorre nelle vene.

Ci vorrò del tempo prima che i fratelli si fidino di Ella e la vedano come una sorella e non più come un’intrusa. Inevitabilmente anche l’attrazione tra Ella e Reed cresce sempre più fino a quando i due si trovano in una situazione molto surriscaldata a causa di uno dei giovani e arroganti compagni del liceo che farà passare ad Ella un brutto momento. Devo ammettere che durante la lettura delle scene “romantiche” tra Ella e Reed ho pensato più volte che lui fingesse e che di li a poco l’avrebbe fregata, ma non è successo.

Tutto sembra andare a gonfie vele dal momento in cui finalmente i Royal accettano Ella nella loro famiglia, ma è proprio quando tutto va bene che l’equilibrio raggiunto si rompe e tutto va a rotoli. La scena finale mi ha davvero lasciata sbalordita e con una crepa nel cuore, e questo mi ha spinta a correre in libreria per prendere il secondo libro della serie.

Paper Princess è sicuramente un romanzo senza filtri e le autrici liberamente trattano argomenti delicati e a volte taboo. Ho apprezzato molto lo stile scorrevole e le dinamiche tra i personaggi. Le scene sono ben delineate e i vari avvenimenti tengono il lettore incollato alle pagine dall’inizio fino alla fine.

Tra tutti i fratelli Royal mi ha subito colpito Reed, non solo per il suo aspetto, ma anche per la sua determinazione nel voler difendere i fratelli più piccoli da qualsiasi pericolo. Però Reed non è capace di vedere che i problemi veri della sua famiglia sono nascosti dietro il lusso e i soldi, e solo grazie ad Ella sarà capace di vederli. Le dinamiche tra i fratelli sono particolari: quando si tratta di fare squadra allora sono sempre tutti d’accordo, ma nel momento in cui si intromette qualcuno o qualcosa ecco che l’unione si disgrega.

Ella riesce a sciogliere i cuori di ghiaccio dei Royals e in particolare stringerà un legame profonto con Easton che si autodefinirà come il suo “fratellone”, nonostante i due siano coetanei. I ragazzi hanno subito una grave perdita e questo li ha resi quello che sono, ma solo la gentilezza e la testardaggine di Ella risciranno a riportarli sulla retta via.

Il mondo dei Royal appare abbagliante e fantastico, ma presto si scopre il marcio che si nasconde in esso e i tanti problemi che ne derivano.

Personalmente il libro mi è piaciuto molto e lo consiglio anche. Potrà sembrare la classica storia “alla Cenerentola” vista e rivista, ma vi assicuro che vi sorprenderà e vi farà riflettere.

cuore

cuore

cuore

cuore

La serie Royals:

  • Paper Princess.
  • Paper Prince.
  • Paper Palace.
  • Paper Crown.
  • Paper Heir
  • Paper Kingdom.

Avete letto questa serie? Vi è piaciuta? Qual è il vostro fratello Royal preferito?

Alla prossima recensione ..

L.

serie tv

Riverdale. Stagione 1.

Ciao a tutti cari amici, oggi inizia una nuova rubrica qui sul blog dedicata alle recensioni delle serie tv che più mi sono piaciute.

Non tutti lo sanno, ma io ho una vera passione per il cinema e le serie tv. Spesso a casa mia, con i miei genitori, facciamo un gioco: riconocere gli attori dei film/serie e collegarli ad altri film che hanno interpretato. Ovviamente vinco quasi sempre io…

Oggi vi parlo di una serie tv che ho scoperto da poco e che ho letteralmente divorato in meno di una settimana, nonostante la preparazione degli esami universitari.

Continue reading “Riverdale. Stagione 1.”

Gnocchi in copertina · libri

Gnocchi in coperina #1

Buongiorno a tutti amici, come state? Oggi inauguro una nuova rubrica qui sul blog … Gnocchi in copertina!  Vi parlerò delle mie copertine di libri preferite dove spiccano gli Gnocchi.

Pronti??


Oggi la prima “puntata” di questa nuova rubrica è dedicata tutta agli Gnocchi della casa editrice Always Publishing. Questa giovane CE sa davvero come attirare l’attenzione delle sue lettrici !!

  • La partita vincente di Kristen Callihan la partita vincente

Non c’è bisogno che io vi dica quanto sia bello lo Gnocco sulla copertina di questo libro, ma ve lo dirò lo stesso…. E’ BELLISSIMO !! Ovviamente ognuno di noi tende ad immaginare i protagonisti della storia narrata come vuole, ma io trovo che questa volta la copertina sia davvero la trasposizione dell’essenza di Drew Baylor, protagonista della storia. La cover trasmette davvero l’essenza del libro e l’amore di Drew per il football. La carica di sensualità della coverci fa anche intuire qualcosa del libro e della storia tra i personaggi…  Lo sguardo del modello poi inchioda letteralmente il lettore con la sua intensità.

 

 

  • La regola dell’amico di Kristen Callihan.

81S5mt7LxqLAnche il seguito de La partita vincente non ci delude. Al contrario del primo volume della serie, qui il protagonista è un bellissimo biondo di origini nordiche che fa sognare con i suoi occhioni azzurri. La posizione del modello ci fa capire l’attinenza con lo sport del football. Dallo sguardo dello Gnocco in copertina capiamo la carica di questo libro: bello, emozionante, sensuale, ma anche dolce. Rispetto alla cover originale, questa è molto più bella. Sì, li troviamo addominali scolpiti e grandi bicipiti, ma qui trovaimo uno sguardo intrigante e pieno di emozione. L’affascinante e dolce Gray Graison riuscirà a conqustarvi?

 

 

  • Sweet – una dolce conquista di J. Daniels.sweet

La Always Publishing non ne sbaglia una! Anche la cover di Sweet. Una doce conquista non ci delude. Non abbiamo giovani giocatori qui, ma un affascinante sexy contabile. Chi lo avrebbe mai detto che stare tutto il giorno a fare conti avrebbe creato addominali del genere? Si scorge anche in questa cover l’intensità del romanzo, ma al tempo stesso anche la sua dolcezza. Come sempre la CE è riuscita a dare al lettore già un indizio su quello che andrà a leggere. L’affascinante Reese Carrol riusicrà a colpirvi così come hanno fatto i suoi addominali?

 

 

  • Obbligo o verità. che barba. L’amore. di Penny Reid.

obbligo

Che ne pensate degli uomini con la barba? Personalmente a me non sono mai piaciuti, ma non so come e perchè lo Gnocco di questa cover mi ha colpita subito e, almeno in questa occasione, mi ha fatto rivalutare molto la barba. L’affascinante rosso in copertina, Duane Winston, promette tanto con il suo sguardo affascinante, ma al tempo stesso anche intenso. Cosa nasconderanno quegli affascinanti occhi azzurri e quella posa arrrogante? Sicuramente il libro farà sognare, divertire ed emozionare. A voi piacciono gli uomini con o senza barba?

 

 

Direi che la Always Publishing non ne sbaglia una e sa come attirare le sue lettrici!!


La prima puntata della nuova rubrica Gnocchi in copertina si conclude qui amici lettori.

Fatemi sapere con un commento se la rubrica vi piace e se volete altre “puntate”. Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina Instagram e su Facebook per tante nuove sorprese e foto dedicate ai nostri amati libri !!

A presto !

L.

libri · recensioni

Il contratto – Elle Kennedy

Salve readers, come state? Io sono tornata a casa nel profondo sud per le meritate vacanze estive… Ma quanto dureranno?? Oggi vi parlo di uno dei libri più belli letti fino ad ora.


TITOLO: Il contratto. contratto

AUTORE:  Elle Kennedy.

CASA EDITRICE: Newton Compton Editori.

GENERE:New Adult.

FINALE: No cliffangher, autoconclusivo.

TRAMA: Hannah Wells è una studentessa modello. Una di quelle ragazze intelligenti che al college non godono di nessuna popolarità. Ora si è presa una bella cotta per il ragazzo più fico della scuola, ma c’è un problema: per lui Hannah non esiste. Come fare per farsi notare? Garrett Graham è un bad boy, ed è anche uno dei ragazzi più popolari della scuola, grazie alle sue imprese sul campo da hockey. Ma le speranze di un grande futuro rischiano di andare in fumo perché i suoi voti sono troppo bassi. Avrebbe bisogno di un aiuto per superare l’esame finale e poter diventare un giocatore professionista…E allora è naturale che i due stringano un patto. Hannah sarà la tutor di Garrett fino alla fine dell’anno. In cambio, Garrett fingerà di uscire con lei per accrescere la sua fama: a quel punto tutti la noteranno di sicuro. Ma qualcosa va storto e quel bacio in pubblico, tra Hannah e Garrett, non sembra poi così falso…

RECENSIONE: Il Contratto è il primo libro della serie Off Campus nata dalla penna della portentosa Elle Kenndy, una giovane scrittice che ho avuto la fortuna di incontrare all’evento che si è tenuto lo scorso 23 Giugno a Roma.. Ovviamente parlo del RARE18 !!! Vi dico giusto due parole sull’autrice, prima di parlarvi del libro, per farvi capire che dietro un’opera letteraria c’è sempre una persona, e quanto più quella persona è bella e simpatica, tanto più bella ed emozionante sarà l’opera prodotta dalla sua fantasia.        Durante l’evento del RARE, tanto criticato ma anche tanto amato dalla sue partecipanti, Elle Kennedy non ha mai smesso di sorridere, non si è mai chiusa in se stessa e ha sempre accontentato le sue fan concendendo autografi, foto e tante chiacchiere. Quando sono arrivata davanti a lei ero completamente paralizzta, non sapevo che cosa dirle!! Ma lei mi ha sorriso dolcemente e allora mi sono ripresa. Ha apprezzato molto il mio nome, tanto da scriverlo nella dedica proprio del libro Il contratto, che avevo con me.

Tutta questa parentesi per dirvi che questo libro è M.A.G.N.I.F.I.C.O.!!!!!! E’ il primo della categoria sport romance che io leggo e devo dire che me ne sono innamorata. Se pensavate che gli atleti fossero tutti belli da guardare ma con un criceto in prognosi riservata in testa, Garrett Graham vi farà ricredere!. Non solo è un bellissimo ragazzo dotato di tutti i muscoli possibili e immaginabili, ma è anche dolce, studioso, romantico, rispettoso delle regole anche se un pò arrogante e molto malizioso..

«Giusto per curiosità», dice lei, «la mattina, dopo esserti svegliato, ti ammiri allo specchio per un’ora o due ore?»  «Due», rispondo allegramente.  «Ti dai il cinque da solo?»  «Certo che no». Sogghigno. «Bacio ciascuno dei miei bicipiti, poi punto lo sguardo verso il soffitto e ringrazio quel grand’uomo del piano di sopra per aver creato un esemplare di maschio tanto perfetto».

Torniamo a noi… Allora vi ho già detto che il libro è stupendo per la sua ambientazione collegiale e le battute pungenti che si scambiano i protagonisti, Hanna e Garrett. Il rapporto tra i personaggi cresce durante la narrazione e questo è un aspetto che io apprezzo molto. I colpi di filmine quasi sempre sfumano in fretta, ma l’amore che nasce e matura con calma è quello che rimane per sempre.

Hanna Wells, (dolcemente soprannominata Wellsy da Garrett), è una brava ragazza tutta studio, amore per il canto e ricordi di un passato che vorrebbe dimenticare per sempre che l’hanno portata ad allontanaesi dalla sua famiglia e chiudersi in se stessa; è una ragazza moderna e studiosa che non si lascia incantare dall’aura di seduttore di Garrett. In realtà Hanna ha una cotta per un altro atleta, Justin, che però non sembra ricambiare. Complice anche la timidezza di Hanna, che non gli ha mai rivolto la parola, Justin non si è mai accorto di Hanna, almeno fino a quando Garrett non ha cominciato a ronzare attorno alla bella cantante.

STOP! Come arriviamo a questo punto? Beh non voglio fare spoiler, ma vi dirò solo che Hanna e Garrett, nonostante l’odio che li porta a stare molto lontani l’uno dall’altra, cominceranno a passare molto tempo insieme, fin dalle prima pegine del libro. Questo, ovviamente porterà grande scompiglio nell’intero Campus !!

Garrett Graham è la star del campus e il capitano della squadra di hokey della Briar University. Non è solo bellissimo, ma anche bravissimo in quello che fa. L’hokey è la sua passione e il suo retaggio, visto che anche suo padre era una famosa star dello stesso sport. Nonostante la sua indole molto aperta e il suo spirito saccente Garrett esce come un personaggio simpaticissimo, alla mano, e decisamente fuori dagli schemi dell’impenitente donnaiolo seriale. Si troverà spaesato quando Hanna lo rifiuterà non una sola, ma molte volte.

La dinamica tra i personaggi è ciò che più ho apprezzato del romanzo: le continue punzecchiature, le battute a doppio senso donano leggerezza al libro che ha anche un altro pregio e cioè che si tratta di una lettura autoconclusiva, nonostante faccia comunque parte di una serie che comprende in totale 4 libri. Non mancano le scene romantiche e piccanti tra i protagonisti, sempre caratterizzate da quell’ironia che è presente nell’intero romanzo.

<<Dì: “Garrett Graham sei un dio del sesso. Sei riuscito a fare quello che nessun altro uomo aveva mai potuto. Tu…>>.  <<Oh mio Dio, sei davvero un cretino. Non pronuncerò mai quelle parole>>.  <<Certo che lo farai. Quando avrò finito con te, griderai quelle parole anche sopra i tetti>>.

Oltre a Garrett e Hanna incontriamo anche molti altri personaggi, tra cui i coinquilini di Garrett – Logan – Dean – Tuck – e la migliore amica di Hanna – Allie – cui sono dedicati gli altri libri della serie.

Questo è un romanzo leggero e scorrevole, ma è anche molto di più. Vengono toccati dei temi e degli argomenti importanti in modo molto delicato e questo permette al lettore di riflettere molto. Fondamentali sono la fiducia in se stessi e negli altri, e la voglia di andare avanti al meglio nonostante i dolori  e le sofferenze patite.

La scrittura di Elle Kennedy è vivace e scorrevole nonchè super-emozionante. La storia di Garrett e Hanna mi rimarrà nel cuore ed entrerà a far parte della mia TOP10 di questo 2018 !!

          cuorecuorecuorecuorecuore


Conoscevate già questo libro? Lo avete letto? Ditemi nei commenti che ne pensate !!

Alla prossima recensione !!

L.

 

 

Senza categoria

Blitz Release. Imperfetto – Sagara Lux.

Imperfetto it's live

Cover Imperfetto

Titolo: Imperfetto

Autore: Sagara Lux

Genere: New-Adult

Data di uscita: 13 luglio 2018

Disponibile in DIGITALE e CARTACEO.

Anche con kindle unlimited.

AUTOCONCLUSIVO.

TRAMA:  Daniel Crowne è l’uomo perfetto.
È affascinante, metodico, organizzato e sta per ricevere la proposta che gli cambierà la vita.
Quello che non si aspetta è di dover condividere l’occasione con una ragazza che non ha mai visto, ma che a quanto pare tutti sembrano conoscere.Valery Tutcher è tutto fuorché perfetta.
È irriverente, disordinata e testarda. Ha un carattere indomito e una visione molto precisa della realtà delle cose. Al contrario di Daniel, da sempre abituato a muoversi in un mondo fatto di limiti, non ha regole. Non ha tentennamenti.
E non ha alcuna intenzione di rendergli le cose facili.

“Emozionante e bellissima”.

“Una storia fuori dal comune, che non ti lascia andare via”.

goodreads

 

LEGGI IL PRIMO CAPITOLO

//e.issuu.com/embed.html#22802351/63033050

Imperfetto it's live

L’AUTORE

Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.

Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.

Se volete, potete trovarla qui.
Facebook | Website |
Amazon |
Goodreads | Instagram |
Youtube

 

anteprime · libri

Cover Reveal. La mia Scommessa sei tu – Manuela Ricci.

Salve a tutti amici, come state? Lo so, lo so, è ormai quasi un mese che non mi faccio sentire con un nuovo articolo, ma la sessione estiva mi ha tenuta molto impegnata. Per fortuna è quasi finita e la settimana prossima ritornerò da voi in pieno regime con tantissimi nuovi articoli.

Intanto ecco a voi il cover reveal di una nuovissima uscita librosa….


 

TITOLO: La mia scommessa sei tu 2 – secondo volume di una trilogia “The Bruins Series”   LIBRO 2

AUTORE:  Manuela Ricci

GENERE:   Romance Sport Young Adult

PAGINE: 450

COSTO:  ebook 0,99€ – cartaceo 9,90€

DATA DI USCITA: 25 luglio 2018

 

TRAMA:  …E continui a rischiare tutto quello che hai solo per lei.
Da quado Carrie è arrivata alla Ucla, da quando ha incontrato il quarterback più popolare dei The Bruins, non è riuscita a mantenere la promessa fatta a sé stessa: stare alla larga dai ragazzi come Logan James Johnson. Ma lui riesce a leggerle dentro, vede il dolore del suo passato che le sferza lo sguardo, vede quelle lacrime silenziose, e anche se Carrie è pronta a tutto pur di tenerlo lontano da quell’amara verità, Logan non è disposto a perdere la partita più importante della sua vita. Con l’aiuto degli investigatori che lavorano per suo nonno, inizia a scavare nel suo passato, mentre cerca di rientrare nella vita di Carrie a piccoli passi. Non può rinunciare a quel per sempre che sente vibrare ogni volta che i loro corpi si sfiorano. Ma non esiste amore senza complicazioni, Logan non sa che ciò che nasconde Carrie finirà per sconvolgere entrambi, dovranno prendere delle scelte che metteranno nuovamente a repentaglio il loro rapporto, quello in cui credono e tutto ciò che li circonda. Ogni cosa verrà messa in discussione, rotti, ma rotti insieme cercheranno di correre insieme o divisi verso la meta del loro destino?

LOCANDINA

 

ESTRATTO: Le porte dell’ascensore si chiudono alle sue spalle, e restiamo bloccati, sospesi, incastrati nelle nostre vite che continuano a scivolarci addosso, a sfiorarsi senza toccarsi davvero. Chiusi, isolati da un mondo che non sento più urlarmi con i suoi rumori. Chiusi senza un cielo che copra le nostre teste. Chiusi solo nei nostri sguardi. Il suo respiro profuma di alcol, ma non è questo ad ubriacarmi, è Logan ad avere questo potere. Lui con i suoi occhi che si arrampicano sul mio volto, si soffermano sulle mie labbra, che trattengo fra i denti, raggiungono i miei, e mi entrano dentro da togliermi il respiro. Scorrono dentro, sfiorano ogni parte nascosta in silenzio, galleggiano fra i miei pensieri, e mi spogliano della mia anima, come ha sempre fatto. Senza chiedere, senza che me ne accorgessi, ha letto dentro di me. Si è preso le mie paure, il mio dolore, e io? Io mi sono presa talmente tanto di lui, per poi fermare il tempo. Sentire lo scoccare dei secondi echeggiare nelle orecchie, e vedere che di Logan, mi era rimasta solo la sua costante assenza, solo il vuoto che di noi ho saputo segnare su entrambi. «Ripetilo.» La voce roca, graffia la

mia pelle che sento bruciare. «Te Logan.» Deglutisco a fatica, come se avessi sabbia a depositarsi sulla lingua, e ripeto: «Te Logan, sono venuta a prendermi te.»

BIOGRAFIA AUTRICE: Manuela Ricci, nasce a Olbia il 20 maggio del 1984. Vive a Budoni un paesino turistico situato sulla costa orientale della Sardegna. Da ragazza frequenta il liceo classico, ma la sua più grande passione resta la scrittura. Fin da adolescente non fa altro che riempire il suo portatile di storie, finché un giorno, si imbatte su una piattaforma on line, Wattpad, dove poter far leggere a qualcuno le sue storie. Dopo, un anno i suoi primi romanzi UN AMORE PROIBITO , appartenente ad una trilogia, in soli tre mesi, il primo volume vende oltre mille copie e vince ad un concorso on line, votato dai lettori, il riconoscimento come la storia più originale del 2017. Madre di un bambino di sette anni, non abbandona la sua passione, e divide le sue giornate per essere una madre e una moglie di giorno e una sognatrice che dà vita ai suoi personaggi di notte. Con LA MIA SCOMMESSA SEI TU sfida sé stessa per trasportare il lettore nel mondo del Romance Sport.

 

Da domani il libro sarà in pre-order su amazon ad un prezzo di lancio di 0,99€.


Siete contenti di questa nuova uscita? La aspettavate? Personalmente non conosco l’autrice ma i suoi romanzi mi incuriosiscono molto…

A presto con nuove antemprime !!!

L.