serie tv

Riverdale. Stagione 1.

Ciao a tutti cari amici, oggi inizia una nuova rubrica qui sul blog dedicata alle recensioni delle serie tv che più mi sono piaciute.

Non tutti lo sanno, ma io ho una vera passione per il cinema e le serie tv. Spesso a casa mia, con i miei genitori, facciamo un gioco: riconocere gli attori dei film/serie e collegarli ad altri film che hanno interpretato. Ovviamente vinco quasi sempre io…

Oggi vi parlo di una serie tv che ho scoperto da poco e che ho letteralmente divorato in meno di una settimana, nonostante la preparazione degli esami universitari.


La serie tv di cui vi parlo oggi è RIVERDALE.

Riverdale_Season_1_Poster_(Unknown_Release_Date)

Prima di dirvi la mia opione vi lascio la TRAMA: Nell’apparentemente tranquilla cittadina di Riverdale è tempo per i ragazzi di iniziare un nuovo anno scolastico, dopo una triste estate in cui uno di loro, Jason Blossom, è rimasto ucciso in un presunto incidente in barca. Tutti nella città, adulti e giovani studenti, cominceranno a mobilitarsi per cercare il colpevole e risolvere il misterioso omicidio.

Questa è la storia di una citta una volta sana e innocente e ora cambiata dalla misteriosa morte di Jason Blossom il 4 luglio.

Si tratta di una serie televisiva statunitense di genere teen drama basata sui personaggi protagonisti dei fumetti della casa editrice Archie Comics.

I personaggi in questa prima stagione sono ben delineati, anche se ognuno di loro nasconde dei segreti che non vuole far sapere agli altri, ma che alla fine inevitabilmente vengono a galla, con le loro conseguenze.

Archie Andrews è uno dei principali protagonisti dell’intera serie. E’ un giovane 3872tormentato che divide la sua anima tra la passione per la musica e il desiderio di compiacere il padre giocando a football.  Sembra una delle poche persone a Riverdale davvero brave e oneste, ma in realtà anche il bel ragazzo dalla chioma ramata nasconde dei segreti, come la liason che ha avuto durante l’estate con l’insegnante di musica, oppure il fatto che ha sentito qualcosa il giorno in cui Jason è scomparso. I segreti lo assillano, ma questo non gli impedisce di fare la cosa giusta, anche se nel modo sbagliato.

24cda0e25644f42c_edit_img_image_43188823_1487373289_14873752112587Betty Cooper, la migliore amica di Archie, anela a che il giovane si accorga di lei e della cotta che ha. Ma a nulla servono i tentativi della bella ragazza bionda perchè Archie la vede sempre e solo per la “ragazza della porta accanto”, quella con la quale è cresciuto, la sua migliore amica. Questa rivelazione inizialmente mette in crisi la loro amicizia, ma poi tutto si sistema con l’entrata in scena di Veronica. Betty vive sotto lo stretto controllo della madre che la assilla “nell’essere perfetta” e la spinge sempre più a non pensare e nemmeno nominare la sorella Polly, il cui destino sventurato l’ha portata lontano da casa sua a causa della storia avuta con Jason Blossom.

Veronica Lodge è la ragazza nuova, una volta ricca ma caduta in disgrazia a causa ea936c6d-e675-4b04-8bf7-fd9e0e307f16-veronica-riverdale-wedding.jpgdell’arresto del padre accusato di appropriazione indebita. Veronica e sua madre Hermione sono costrette a tornare a Riverdale, città natale di quest’ultima per poter avere un nuovo inizio, in attesa del processo di Hiram Lodge. Veronica mette in luce diversi aspetti di se stessa: è determinata ma anche insicura, afferma di essere cambiata rispetto alla ragazza che era una volta, ma al tempo stesso a volte emerge ancora il suo carattere da “giovane e ricca stronza”. La sua attenzione subito viene attirata da “Archie bello”, come lei ama chiamarlo, e da questa attrazione inevitabilmente nascerà qualcosa.

4fa285f293dfa948e56acba5e30986d8La voce narrante della storia è Forsythe Pendleton “Jughead” Jones III, il misterioso e tenebroso ragazzo migliore amico di Archie. Jughead è desideroso di verità e visto il suo carattere solitario, decide di cominciare a scrivere un romanzo che narra proprio del caso Jason Blossom e di come si svolgono le indagini. Il ragazzo ha un passato difficile, la sua famiglia è divisa e il padre alcolizzato e capo della gang dei South Side Serpens di certo non gli rende la vita facile. Sembra che anche lo stesso Jughed sia destinato ad ereditare le redini della gang, il giovane è forte e si oppone incessantemente a questo, ma il destino ha in serbo altro per lui. Di certo non riesce a resistere al bel fascino di Betty Cooper e i due finiranno per mettersi insieme, ma le loro differenze renderanno il loro rapporto più stretto o finiranno per dividerli?

Cheryl Blossom, sorella gemella di Jason. Tutto parte da lei quel famoso 4 luglio. E’ Cherly  cheryl-blossomche è stata ritrovata, bagnata fradicia sulla sponda del fiume che invocava suo fratello dicendo di come lui, per recuperare un suo guanto caduto nell’acqua, sia affogato. E’ una ragazza ricca e manipolatrice ma che nasconde dentro di sè una grande sofferenza, dovuta alla perdita del fratello e agli abusi della sua famiglia. Nonostante la grande sofferenza Cherly non perde mai occasione di far soffrire le persone con le parole o le azioni e spesso lei e Veronica si scontreranno per il predominio sulla scuola o sul gruppo delle ragazze ponpon.

La serie racchiude il giusto mix di azione, mistero e amore, una combinazione che io adoro e che mi ha fatto appassionare alla serie fin dal primo episodio. Non si cade mai nell’horror e non ci sono scene paurose. I luoghi cardine della vicenda sono pochi come nelle migliori teen drama: la scuola, casa di Archie, la tavola calda Pop’s dove si riuniscono sempre i personaggi, il cantiere del padre di Archie.

Per quanto riguarda le ship ce ne sono alcune, ma la mia preferita in assoluto è quella di Betty e Jughet. Le loro differenze sembrano insormontabili: lei brava ragazza di buona famiglia, mentre lui è il figlio del capo della gang dei South Side serpents. Betty è solare e sorridente mentre Jughet è tenebroso e imbronciato. Lei sempre circondata da amici mentre lui preferisce stare per conto suo. Le differenze sono davvero tante, ma questo non fa altro che rafforzare sempre più il loro rapporto. Di sicuro è la mia coppia preferita.

Archie sembra non riuscire a tenersi una ragazza, prima l’insegnate di musica, poi una cantante. L’unica che sembra non allontanarsi è Veronica. Loro due mi piacciono si, ma non così tanto alla fine, già dalla prima puntata si notava come Veronica adocchiasse Archie e questo, a mio parere,ha rovinato un pò il momento in cui finalmente i due si sono messi insieme.

In definitiva, la mia opinione è decisamente positiva e se vi piacciono le teen drama ve la consiglio assolutamente.

La produzione ha deciso, per la mia felitià di rinnovare la serie per una seconda e anche una terza stagione… spero che arriveranno presto in Italia.

cuorecuorecuorecuore


Che ve ne pare di questa nuova rubrica? Può avere successo secondo voi? Fatemelo sapere nei commenti e ditemi che cosa ne pensate della serie, se l’avete vista,

Alla prossima..

L.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.