libri · recensioni · Senza categoria

Paper Palace – Erin Watt.

Ciao a tutti amici, oggi nuova recensione per voi.


TITOLO: Paper Palace. palace

AUTORE: Erin Watt.
GENERE: Young Adult. High school, odio/amore,
intrighi
EDITORE: Sperling & Kupfer
SERIE: The Royals #3. 
TRAMA: Siamo solo un groviglio di emozioni selvagge e disperate. Ella è arrivata a Bayview ormai da qualche mese, ma il tempo è volato. Capita, quando sei impegnata a combattere bulli e a innamorarti. Le ostilità dell’inizio sono soltanto un ricordo, e adesso può contare su una migliore amica che, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla, su un fidanzato che tutte le invidiano, su fratelli adottivi che adora e su un uomo, Callum Royal, che è quanto di più simile a un padre Ella abbia mai avuto. Ma le sfide per lei non sono finite. Perché, proprio quando le cose sembrano andare per il verso giusto, e lei e Reed si sono appena ritrovati, il destino è pronto a separarli di nuovo. E questa volta potrebbe essere per sempre. Il futuro di Reed corre infatti sul filo del rasoio. Il suo carattere impulsivo e irascibile e i suoi pugni facili potrebbero avergli giocato un brutto tiro. E la sua tendenza a superare ogni ostacolo con la violenza potrebbe costargli cara. Si è spinto davvero troppo oltre? Ella è una combattente, ed è disposta a tutto per difendere le persone che ama, proteggere Reed, e stare con i Royal. Ma questa volta potrebbe essere troppo persino per lei.

RECENSIONE: Questo nuovo capitolo della serie Royal si apre con la stessa tensione con la quale si é concluso il precedente. I Royal sono in piena crisi, nonostante la pace che sembravano aver raggiunto, e la storia d’amore tra Ella e Reed sembra essere destinata alla tragedia… Troppo deprimente? Non preoccupatevi, come è successo anche nei capitoli precedenti, Paper Palace é destinato ad evolversi e trascinare il lettore nella sua lettura sempre con il fiato sospeso grazie ai numerosi colpi di scena presenti.. ma cominciamo con ordine.
Siamo solo un groviglio di emozioni selvagge e disperate.
Ella e Reed si sono finalmente riappacificati e si amano più di prima, ma la comparsa improvvisa del padre di lei, e la accusa di omicidio a carico di lui, metteranno a dura prova il loro amore, costringendoli a continue prove di fiducia.
“Talvolta ancora non ci credo che quando sono arrivata qui ci odiavamo. Reed era determinato a distruggermi, i suoi fratelli a tratti mi schernivano, a tratti mi ignoravano; sognavo di scappare praticamente ogni giorno.
E ora non riesco nemmeno a immaginare di non avere i Royal nella mia vita.
La forza di Ella, già emersa fin dal primo libro, si fa ancora più forte ed è più che mai decisa a difendere il suo amore e provare l’innocenza di Reed. Quest’ultimo, prima si deprime, a causa degli eventi che lo hanno portato a ciò, ma poi anche lui si convince che l’amore che prova per Ella sia la cosa migliore che gli sia mai capitata e che deve difendere con tutte le sue forze.

Ella Harper sarà tutto ciò che vedrò, perché è il mio futuro. È il mio acciaio, il mio fuoco e la mia salvezza.Ella è tutto.

Questo terzo capitolo chiude la storia tra Ella e Reed, ma vengono introdotti molti spunti per le storie degli altri fratelli Royal.
Ho apprezzato molto Easton, fratello più giovane di Redd, finalmente il ragazzo comincia a tenere ad altro oltre all’alcool..
Anche Gideon, il maggiore dei fratelli Royal, mi é parso più sincero e presente in questo volume.
Il mix tra romance e crime mi ha fatta innamorare di questo terzo libro della serie The Royals e me lo ha fatto apprezzare ancora di più rispetto ai precedenti.
Inoltre il finale da occhi a cuoricino mi ha fatto sognare.
cuorecuorecuorecuorecuore

Penso che leggerò anche gli altri due volumi della serie dedicati alla storia di Easton e la novella dedicata a Gideon. Voi li avete letti? Che ne pensate?

Alla prossima recensione !!

L. 

 

Senza categoria

Blitz Release. Imperfetto – Sagara Lux.

Imperfetto it's live

Cover Imperfetto

Titolo: Imperfetto

Autore: Sagara Lux

Genere: New-Adult

Data di uscita: 13 luglio 2018

Disponibile in DIGITALE e CARTACEO.

Anche con kindle unlimited.

AUTOCONCLUSIVO.

TRAMA:  Daniel Crowne è l’uomo perfetto.
È affascinante, metodico, organizzato e sta per ricevere la proposta che gli cambierà la vita.
Quello che non si aspetta è di dover condividere l’occasione con una ragazza che non ha mai visto, ma che a quanto pare tutti sembrano conoscere.Valery Tutcher è tutto fuorché perfetta.
È irriverente, disordinata e testarda. Ha un carattere indomito e una visione molto precisa della realtà delle cose. Al contrario di Daniel, da sempre abituato a muoversi in un mondo fatto di limiti, non ha regole. Non ha tentennamenti.
E non ha alcuna intenzione di rendergli le cose facili.

“Emozionante e bellissima”.

“Una storia fuori dal comune, che non ti lascia andare via”.

goodreads

 

LEGGI IL PRIMO CAPITOLO

//e.issuu.com/embed.html#22802351/63033050

Imperfetto it's live

L’AUTORE

Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.

Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.

Se volete, potete trovarla qui.
Facebook | Website |
Amazon |
Goodreads | Instagram |
Youtube

 

Senza categoria

La mia esperienza al SalTO 2018

Ciao a tutti amici, come state?

20180512_170801[1]Oggi finalmente vi parlo della mia esprienza di quest’anno al Salone Internazionale del Libro di Torino.  Per me è stato al tempo stesso simile all’anno scorso, ma anche diverso.. volete sapere perchè?? Beh perchè è stato il mio primo anno come blogger… !!!!

Quest’anno mi sono concessa due giorni pieni al Salone, nonostante la preparazione degli esami universitari imminenti, ma devo confessarvi che la pausa mi ha fatto bene, visto che poi lunedì sono tornata alla carica nello studio più motivata che mai.!

Le giornate di sabato e domenica sono state le più belle della settiman, piene di emozioni e tanti incontri con amiche blogger, editori e tanti tanti autori e autrici, a partire dalle regine del romance che hanno firmato le mie copie dei loro libri allo stand della Newton Compton editori. Sapete benissimo di chi sto parlando… Felicia Kingsley, Fabiola D’mico, Anna premoli e L.F. Koraline. Tutte sono state davvero carinissime e molto dolci e hanno eprmesso alla folla che si era radunata (nella quale ero presente anche io) di stalkerarle per un paio d’ore con foto, dediche e tante domande.

Ho parlato a lungo soprattuto con L.F. Koraline scoprendo che anche lei è stata una studentessa di giurisprudenza come me ora, e insieme abbiamo potuto parlare della lettura come modo per scaricare la tensione dopo una lunga giornata sui libri di diritto.

Ho fatto anche tanti acquisti librosi, nonostante tutti sappiate credo, se seguite il mio profilo IG, della mia infinita lista di libri ancora da leggere… Ahaha.!! Ma di certo non potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di avere un libro nuovo con tato di dedica e autografo da parte della sua scrittrice… Voi Booklovers mi capite vero??

Oltre agli acquisti ci sono state anche tante risate con le tante blogger che ho potuto finalmente incotnrare di persona dopo tanti post e messaggi scambiati sui social. Siete state tutte molto carine e spero di incontrarvi di nuovo molto presto.

 

Nella giornata di domenica ho potuto provare, per la prima volta, l’esprienza di promoter allo stand della casa editrice Bonfirraro Editore per il libro Il mercante di Dio di Sal Costa. E’ stata davvero una bellissima esprienza e sono stata felice di vedere molte persone ascoltare i miei consigli e ancora più felice delle persone che hanno deciso subito dopo di acquistare il libro. Ho potuto anche incontrare di persona l’autore, abbiamo parlato a lungo del suo libro e della lettura in generale.

Girare tra i tantissimi stand presenti e sentire l’odore dei tanti libri presenti mi ha fatta sentire in paradiso, anche se una volta tornata a casa la sera i miei piedi chiedevano pietà…

I definitiva una esprienza da ricordare, e soprattutto da rifare nuovamente.


Voi siete mai stati al Salone del Libro di Torino? Come è stata la vostra esperienza?

Alla prossima !!

L.

Senza categoria

Jennifer L. Armentorut a Milano !

Buongiorno a tutti, oggi cominciamo la giornata con l’annuncio di un evento fantastico. La mitica Jennifer L. Armentrout  sarà a Milano il prossimo 23 Ottobre per firmare le copie dei nostri amati libri.!!!index

Si avete capito bene! La donna che non ha mai smesso di farci sognare con le sue opere viene nella bella Italia.

Di certo tutti la conoscete e non ha bisogno di presentazioni; tutti abbiamo letto almeno uno dei suoi bellissimi capolavori stand-alone o una delle sue serie. Personalmente io ho conosciuto Jennifer L. Armentrout attraverso la serie Wait For you che qui da noi in Italia è stata tradotta Ti aspettavo. Dato che questa serie è stata scritta con lo pseuonimo di Jay Lynn inizialmente non avevo collegato che si trattava della stessa talentuosa scrittrice; quando poi ho realizzato che si trattava propro di lei il mio amore è davvero giuto al culmine.  Di questa prima serie, composta da 7 romanzi tutti stand-alone, ma legati da un particolare filo conduttore, l’amicizia tra i vari personaggi, quello che ho preferito di più è sicuramente il primo Ti aspettavo. Con questo libro ho riscoperto la bellezza della lettura dopo un periodo in cui davvero non riuscivo più a trovare qualcosa che mi attirasse. Beh la Armentrout non solo ha fatto centro con me, ma ha fatto sognare tantissime altre ragazze di tutte le età.

Ovviamente la sua bibliografia non finisce qui, non facciamo in tempo a riprenderci dallo stupendo Cameron Hamilton che… BOOM ! la Armentrout fa un altro colpo e ci fa conoscere Damon Black della serie Lux. Anche qui non si scherza !! La serie in questione, composta anche questa da 6 libri scritti dal pov di Katy, più altri 3 scritti dal pov di Damon, è di un diverso genere rispetto alla Wait for you series; si tratta di fantasy, scritti benissimo come sempre, avvincenti, emozionanti, con la giusta dose di romanticismo e azione.

Si rimane semre sul genere fantasy con la Wicked series, e anche qui non si scherza. Ren è un ragazzo fantastico e forte, pieno di abilità nascoste che usa per la sua caccia contro i Fae, creature fatate che infestano New Orleans. Questa serie ha fatto fatica ad arrivare in Italia, infatti tra il primo e il secondo volume è trascorso più di un anno. Il terzo volume conclusivo di questa trilogia verrà publicato in America a fine anno, spero che la Casa Editrice Nord lo faccia arrivare anche in Italia al più presto.

Altra serie che ho apprezzato tantissimo è la The dark elements series. La storia è avvincente ed emozionante, anche qui i personaggi descritti dalla Armentroutsono, non sono solo dannatamente belli come Roth, ma anche forti e pronti al sacrificio come Layla.

Ah si.. scusate vi ho parlato brevemente solo dei personaggi maschili descritti da Jennifer… Perdono !

Anche le “eroine” descritte da questa talentuosa scrittrice non scherzano. Si tratta di giuvani ragazze che spesso si trovano ad affrontare situazioni difficili, ma che non si abbattono mai, affrontano i loro problemi, le loro paure e ne escono sempre vincitrici. Si tratta di personaggi che le giovani lettrici potranno prendere come modelli.

Per il momento queste sono le serie che ho letto della cara Jennifer L. Armentrout. Mi mancano ancora da leggere la Covenant series e il libro “Il probelma è che ti amo”.

Non dimentichiamo che a Gennaio arriverà in Italia un nuovo libro della Armentrout. Si tratta di “Per sempre mia”, di cui io vi ho già parlato in anteprima . 

Ecco tutto quello che dovete sapere sugli appuntamenti di Milano e Roma.                             Lunedì 23 ottobre alle 18. Mondadori Megastore – Piazza Duomo, Milano                              Martedì 24 ottobre alle 18.Libreria Nuova Europa, Centro Commerciale I Granai – Roma

In entrambi gli incontri ci sarà una prima parte di chiacchierata con l’autrice seguita dal firma copie. Se acquisterete un libro di Jennifer L. Armentrout presso le librerie che ospitano gli eventi, avrete diritto all’accesso prioritario sia alla chiacchierata (segnaliamo che la sala eventi del Mondadori Megastore ha posti limitati) sia al firma copie.
Una volta terminato il firma copie con pass prioriario, tutti portanno far firmare i propri libri.
Potete portare da casa tutti i libri che desiderate. Jennifer L. Armentrout li firmerà tutti, ma farà una sola dedica personalizzata per ogni lettore.


Beh che dire di più… Io non sto più nella pelle dalla gioia. E’ un vero e proprio sogno che si avvera per me. Spero di poter incontrare anche tantissimi di voi a questo evento così da conoscerci e scambiarci idee librose.

Io penso che porterò con me il primo libro di ogni serie… Fatemi sapere quali libri porterete con voi per la firma !!

 

Senza categoria

Lo strano caso del cane-collezionista.

Ciao a tutti, con l’artiolo di oggi vi racconto le avventure del cane-collezionista. Non si tratta di un libro o di un fumetto, ma di un cane vero e proprio che ho personalmente incontrato.

Sono in vacanza in Grecia, sull’isola di Naxos, con la mia famiglia e alloggiamo in un meraviglioso studios sulla spiaggia. Il Paradise Studios è diretto da Stefanos, un uomo davvero gentile che ci accoglie sempre con il sorriso sulle labbra e accontenta qualsiasi nostra richiesta.

Lo studios si trova sulla spiaggia di Agiassos, si tratta di uno spiaggione lungo fatto di sabbia fine e sassi, il mare è davvero sbalorditivo ed è perfetto per i bambini dato che c’è una grande secca che permette anche a chi non sa nuotare bene di fare il bagno.

Ma torniamo al nostro cane-collezionista. Vi starete chiedendo chi è…

Si tratta di un cane randagio che gira sempre per questa spiaggia, spesso si avvicina alle IMG-20170729-WA0031persone sperando di ricevere una carezza o qualcosa da mangiare. Secondo me non è molto grande di età infatti spesso lo si vede vicino ai bambini che giocano nella piazzetta vicina allo studios, e non ha mai abbagliato o morso nessuno di loro. In realtà a volte è anche un pò fifone !!

Negli ultimi giorni l’ho osservato con maggiore attenzione e ho notato che quando vede quacosa abbandonata sulla spiaggia – sia che si tratti di una ciabatta, sia che si tratti di una maglietta – lui la prende e se la porta nella sua tana fra i cespugli.  Sicuramente ci sarà un vero e proprio negozio tra quei cespugli!!

La prima volta che l’ho visto all’opera, ha  preso una ciabatta che si trovava sulla sabbia vicino al litorale. Doveva essere abbandonata perchè poi nessuno ne ha rivendicato la scomparsa.

Proprio oggi, mentre noi prendevamo il sole sulla spiaggia, il cane-collezionista si avvicina di soppiatto ad una borsa sulla sabbia e con attenzione annusa tutto quello che c’è intorno. Poi veloce e silenzioso afferra tra i denti qualcosa di celeste e scappa diretto verso la sua tana.

Non riesco a capire subito cosa il cane-collezionista abbia preso, forse un paio di pantaloncini o forse un’asciugamano.

Più tardi la sfortunata vittima del cane collezionista, una signora greca,  torna alla sua borsa e nota che qualcosa manca. Si tratta di un indumento che appartiene a sua figlia e comincia a cercarlo per la spiaggia.

Mamma, che aveva subito capito che la ragazza era stata vittima dell’astuto cane-collezionista, impavida e piena di buone intenzioni, si dirirge alla tana del cane e riesce a recuperare l’indumento rubato. Si trattava proprio della maglietta della figlia della signora, la quale, dopo aver riavuto indietro la preziosa maglietta, ringrazia mamma con un grande sorriso.

Questa è l’avventura di oggi del cane-collezionista greco, e voi avete mai assistito ad una strana avventura animale??

 

Senza categoria

Hello! It’s me…

Ciao a tutti!!!

Mi presento, sono Letizia e ho 22 anni, studio Giurisprudenza a Torino, ma sono originaria della Basilicata. Ho aperto questo blog, devo dire dopo tanta indecisione, perchè voglio condividere con tutti voi le mie passioni preferite… Prima di tutto i LIBRI!!! Certo vi chiederete,  perchè seguire l’ennesimo blog che parla degli stessi libri di cui parlano gli altri e che fa le stesse recensioni? Beh, perchè io penso che tutti devono avere la possibilità di esprimere le loro opinioni e condividerle con il mondo.

Troppo diretta? Si vede che studio Giurisprudenza.. ahahha.

In ogni caso,  come avrete capito,  i libri sono la mia grande passione. Non amo solo la storia che narrano, possa essa essere una storia fantasy o una storia d’amore o magari un bel triller o un classico moderno, no mi piace,  e amo,  l’idea stessa del libro. Non si tratta di semplici oggetti, che vanno usati una volta e poi riposti in una libreria a prendere polvere. Per me i libri sono amici che possono accompagnarmi in mille avventure e che possono tenermi compagnia quando sono sola a casa, oppure allontanarmi dal cellulare quando sono in coda dal medico. I libri, a mio parere, ci salvano. Dobbiamo però permettere loro di farlo.

Personalmente preferisco di gran lunga i libri cartacei, ma di certo non posso negare di leggere anche ebook sul mio telefono, anche se lo schermo non è certo grandissimo.

I libri cartacei mi hanno sempre accompagnata, fin da quando,  da piccola,  ho cominciato a leggere. Mi piace non solo leggerli, ma annusarli (amo l’odore della carta stampata dei libri), mi piace vederli sotto diverse luci e prospettive, mi piace sfogliarli e vedere come stanno nella mia libreria. Mi piace portarli sempre con me.

Ma soprattutto amo le storie infinite che i libri hanno da raccontarmi.

Ovviamente in questo mio blog non vi parlerò solo di libri, ma anche di film (altra mia grande passione), di serie tv e di cucina e fotografia, ma anche di viaggi e sport.

Per quanto riguarda i film, non per vantarmi,  amo definirmi una cinemaniaca. Certo è che l’unico genere che non riesco proprio a vedere sono i film horror. Una sola volta ho visto un film del genere con tantissima tensione e non ho dormito per una settimana…

Lo sport mi è sempre piaciuto e per questo devo ringraziare i miei genitori che mi hanno sempre spinta a farlo sin da piccola, accettando le vittorie e le sconfitte e insegnandomi a superare i miei limiti.

La fotografia è una passione che ho scoperto negli ultimi anni. Quando ho compiuto 18 anni i miei amici mi hanno regalato una Canon reflex. Da quel giorno, soprattutto quando sono in vacanza, ma anche in città e c’è una bellissima giornata di sole, cerco sempre di scattare delle foto artistiche.

I miei soggetti preferiti in assoluto sono i tramonti. Sono sempre diversi e pieni di colori. Posso sempre vedere tanto in un tramonto e sentire l’eco del mare quando il sole si tuffa in esso non ha prezzo.

Insomma c’è un pò di tutto, perchè io credo che le storie non siano solo quelle che riguardano personaggi antichi ormai morti da secoli; le storie vere, quelle infinite, sono quelle che tutti noi raccontiamo. Storie delle nostre avventure, dei nostri viaggi. Storie che riguardano chi abbiamo incontrato al mare e cosa vediamo in un tramonto.

Insomma per me le storie sono importantissime perchè ci ricordano chi siamo, ma ci aiutano anche a farci conoscere e ci permetteranno di essere ricordati.